Crescono nuovi fiori in Cilento

fiori_cilento

 

di Gianni Ferramosca

L’apertura di un nuovo blog è un evento che va accolto sempre con grande favore e attenzione, soprattutto quando questo avviene in un territorio come il Cilento, ahimè, tanto amato per le sue bellezze naturali, tanto poco conosciuto per le sue storiche tradizioni e le sue infinite potenzialità.

Questo nuovo blog, presentato ieri dal caro amico Angelo, oltre che per i motivi territoriali, diventa in questo senso molto prezioso, perché la sua apertura avviene nel momento esatto, in cui il pensiero global che sin qui ha dominato per anni, subisce una vera e propria battuta d’arresto, in favore di un atteggiamento decisamente più “local”.

In questo contesto, il punto di vista offerto su queste pagine da Angelo Risi, spero diventi molto presto, attraverso un fitto e sereno confronto, un nuovo punto di ri-partenza per tutti noi cilentani. Me lo auguro vivamente.

Vi confesso che in più occasioni, il nostro caro Angelo, mi ha offerto la possibilità di guardare alla “sua” terra, il Cilento, attraverso i suoi stessi occhi, attraverso la sua spiccata sensibilità. Oggi, scrivendo queste poche righe per augurargli il mio più sincero in bocca al lupo, mi ritorna alla mente, quella volta in cui ci siamo recati di buon mattino ai piedi del Monte Bulgheria, per assistere all’apertura di un fiore di ninfea. Ricordo ancora tutto di quell’attimo (anche se probabilmente si trattò di alcune ore…), ogni piccolo movimento di quel fiore, i profumi selvatici sospesi nell’aria, i colori acerbi di quel mattino d’estate, la magia di quella luce accecante, persino, quell’assordante silenzio in cui tutto questo avveniva.

So molto bene, che per Angelo quel fiore fu il pretesto per farmi ammirare la poesia di una natura che altrimenti sarebbe andata perduta per sempre. So bene, che questo nuovo spazio voluto da Angelo, non è un ulteriore voce che si aggiunge al coro, ma un nuovo fiore che sboccia. Un nuovo progetto di bellezza e di poesia per la nostra terra.

In bocca al lupo, Angelo.

Continue Reading

Mi presento …

11900001_882428068473504_8711192276240258381_n

Il Monte Bulgheria

Miei cari lettori, ho deciso di creare un blog personale dopo essere stato a lungo sollecitato da tanti amici, i quali, seguendo il mio profilo Facebook, hanno avuto modo di conoscere i miei impegni lavorativi e le mie passioni. Difatti, sono proprio queste ultime che mi spingono ad iniziare questa mia nuova avventura nel mondo della comunicazione. E’ inutile che mi soffermi sul chi sono, questo si evince chiaramente dalla mia biografia di presentazione. Vorrei qui invece, delineare il mio futuro cammino nel mondo dei social, il quale sarà sicuramente improntato sul massimo rispetto nei confronti di chi vorrà leggermi e seguirmi.

Per questo motivo, posterò degli articoli di diversa natura: chissà? Magari vi parlerò ancora di me (questo è sicuro!!!), oppure, vi presenterò, di volta in volta, le manifestazioni culturali in programma, o ancora, vi parlerò della mia principale passione, quella per il nostro territorio, inteso come insieme di “Cultura e Natura”.

Pertanto, mi farebbe davvero piacere, ogni volta, ricevere anche i vostri commenti, questo, per conoscere meglio anche il vostro punto di vista.

Solo in questo modo, parlando assieme delle nostre passioni, daremo valore ai luoghi e alle tradizioni a noi cosi care.

Avendo già acquisito la disponibilità di amici professionisti in questo settore, (credetemi, da soli si fa davvero poca strada…), mi auguro vivamente che questo mio blog, possa diventare per tutti noi, un luogo dove incontrarsi, informarsi e scambiare le proprie idee.

Insieme, possiamo sicuramente aprire nuovi orizzonti.

Angelo Risi

Continue Reading